Occhietti Cosmici

photography of the galaxy NGC 1398 as photographed today and one hundred years ago.

Occhietti cosmici: la differenza che può fare un secolo di progresso umano.

Fotografia della galassia spirale barrata NGC 1398, oggi (a sinistra, con telescopi ESO), e circa cento anni fa (a destra, con telescopio dell’Osservatorio del Monte Palomar).

Fotografia della galassia NGC 1398 scattata da Terra al giorno d’oggi (a sinistra) e cento anni fa (a destra).

I fotoni che arrivano a Terra sono gli stessi; siamo cambiati noi.

Immagine della galassia spirale barrata 1398 ripresa con lo strumento FORS2 montato nel Very Large Telescope dell’ESO (European Southern Observatory), nel deserto del Paranal, in Cile. Crediti: ESO. Link originale qui. Cliccando sull’immagine si accede al file ad alta risoluzione (circa 20 MB).

Questa galassia è solo una tra le migliaia di miliardi di galassie là fuori, ognuna con le sue centinaia di miliardi di stelle tipo la nostra stella Sole. A circa 65 milioni di anni luce dalla nostra galassia, NGC 1398 ci è relativamente vicina; “dietro casa”, cosmicamente parlando.

Siamo minuscoli.

🌌🌏🌍🌎🌌

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: